theYellowJumper

Laura - 21 - il passato non torna, inutile continuare a guardarlo svanire.

Dopo mezzanotte i discorsi non valgono più nulla

Me lo dice spesso un amico il sabato sera, quando dopo il secondo gin tonic la bocca si impasta, gli occhi si socchiudono e i discorsi deventano seri ma idioti allo stesso tempo, perchè non hanno nè un inizio nè una fine.
Però, io una parolina volevo dirla lo stesso.
Siccome sono tarda e vagamente fuori dal mondo ultimamente, ho scoperto ieri della protesta delle Sentinelle. Quei tizi che per un’ora se ne sono stati in piedi a leggere un libro per la libertà della loro opinione.
Almeno sono stati zitti e non hanno rotto le palle a nessuno con cortei e disordini vari. Chapeau.
Ma il motivo di tutto ciò? Questi son contrari alla legge che vuole trasformare l’omofobia in un reato penale. E mica perchè ci son le carceri piene e non si sa dove infilare tutta la gente condannata. No. Non è il motivo principale. È che loro vogliono essere liberi di esprimere la loro opinione.
Ma, a casa mia, esprimere un’opinione e condannare uno perchè è diverso mi sembrano due cose quasi opposte. Questi pensano che una legge che condanna coloro che attuano la persecuzione verso i gay leda la loro libertà di opinione. Ma seri? Ma i libri che avete in mano li usavate come fermaporte prima di fare i fighi a portarli in piazza?
No perchè io l’ho detto che sono tarda, ma non mi pare proprio una posizione logica. Tu puoi dire che ti stanno sul cazzo quelli coi capelli bicolor come i miei ma di certo è diverso dal menarmi per questo quando mi vedi per strada o aggredirmi verbalmente in pubblico o bruciare l’entrata del locale dove andiamo io e i miei amici bicolor.
Ma forse mi sbaglio e sono io che voglio imporre la mia opinione. Che voglio fare la buonista. Mah.
Sarà che ormai sono una decina d’anni che cerco di spiegare a mia madre che non c’è nulla di male in due ragazzi che si baciano o due donne che si sposano. Che a me fanno una tenerezza infinita tanto quanto le coppie etero perchè vedere due persone innamorate mi rende sempre felice e lei non capisce e si ostina a schifarsi.
Ma forse sono io che non capisco no?
Forse siamo tutti rimasti un po’ indietro, forse la rai oltre a far la pubblicità su quanto è bella l’Unione Europea perchè abbiam tutti la stessa moneta dovrebbe dire quanto sarebbe bello poter essere davvero uniti agli altri stati cercando di ragionare sulle loro leggi e la loro apertuta a orientamenti diversi da quello etero.
Perchè là vanno avanti anni luce e noi siamo ancora qui a guardare per aria e aspettare una rivelazione dall’alto.

Ma si sa, dopo mezzanotte i discorsi non valgono più un cazzo.

therainingkiwi:

10thcloctor:

you can’t even understand how many years i have waited for a picture like this you really can’t fucking understand

kiwis are always relevant on my blog.

therainingkiwi:

10thcloctor:

you can’t even understand how many years i have waited for a picture like this you really can’t fucking understand

kiwis are always relevant on my blog.

(via ionontremopiu)

Il nostro problema principale, come coppia, è la difficoltà di uscire dalla routine: le nostre uscite sono diventate un impegno tale e quale al lavoro o alla palestra. Sono solo pezzetti di un disegno più grande che compone la settimana. Nient’altro. Per questo non mi stupirei, se incontrando qualcuno che mi stupisca davvero anche con le piccole cose, finissi per dare retta a lui. Per poi magari pentirmene perchè la storia si ripeterebbe. Ma credo che il modo migliore per mantenere in vita il nostro rapporto sia cambiare tutto ogni tanto. Dovrei cambiare io, dovresti cambiare tu.
Ma siamo troppo affezionati a tutto questo.

spiragli:

porca miseria ma cosa farò nella mia vita?

michelecogni:

Viviamo nel tormento della fuggevolezza della vita e ci ostiniamo a rimandare, una delle follie del comportamento umano.
Invece di coglierla e nutrircene la stipiamo nella dispensa, per chissà quali fami future, finendo il più delle volte per lasciarla ammuffire scaduta.
E’ la sola vita che abbiamo, per cui per quanto sia strana va assaporata e strapazzata un po’, mica vorremo lasciarla troppo pulita, magari ancora con le foderine di plastica come certi sedili delle auto!